Zanetti: “Nessuno discute il talento di Ibra ma il ct ha dato fiducia al gruppo”

Zanetti: “Nessuno discute il talento di Ibra ma il ct ha dato fiducia al gruppo”

L’ex capitano nerazzurro fa il punto sulla Nazionale svedese che ha raggiunto i quarti di finale

di Raffaele Caruso

Dopo aver eliminato l’Italia nel playoff, la Svezia continua a sognare essendo entrata nella top 8 del mondo dopo l’1-0 rifilato alla Svizzera negli ottavi di finale del Mondiale.

Javier Zanetti ai microfoni di Premium Sport ha commentato così l’esito della partita: “Sinceramente non me lo aspettavo, ma oggi hanno meritato perché ci hanno creduto di più. Mi ha deluso la Svizzera, una squadra con poche idee. Svezia avanti senza Ibrahimovic? Nessuno discute il talento di Zlatan, ma il ct ha voluto dare fiducia a questo gruppo che lo ha ripagato dimostrandosi molto compatto”.

LEGGI ANCHE – IN INGHILTERRA RILANCIANO: L’INTER TORNA ALL’ATTACCO PER DEMBELE. ECCO LE CIFRE

DELIRIO DEI TIFOSI PER L’ARRIVO DI NAINGGOLAN IN SEDE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy