Duvan Zapata: “Grazie a Gasperini ho cambiato il mio modo di giocare. Squadra del cuore? Da piccolo tifavo Inter”

Duvan Zapata: “Grazie a Gasperini ho cambiato il mio modo di giocare. Squadra del cuore? Da piccolo tifavo Inter”

L’attaccante dell’Atalanta protagonista di una grandissima stagione con la Dea fino a questo momento

di Andrea Ilari

Duvan Zapata sta dimostrando in questa prima parte di stagione con la maglia dell’Atalanta tutte le sue qualità in fase di gioco e realizzativa. L’attaccante della Dea in una lunga intervista rilasciata a SportWeek, ha ripercorso con dovizia diversi momenti della propria carriera. Il centravanti, che quest’anno ha già segnato ben 10 gol in Serie A, si è soffermato in particolare sul nuovo modo di giocare voluto per lui da Gasperini e su una particolare curiosità legata all’Inter:

Con Gasperini ho cambiato il mio modo di giocare. Non sono più spalle alla porta, ma se c’è spazio devo andare in profondità. Gomez, ha un ruolo diverso, rispetto a quello che aveva Quagliarella, e questo è uno dei motivi per i quali ho più chance. La squadra del cuore? Da piccolo tifavo il Barca, ma ne avevo una in ogni paese: l’Inter in Italia, il Bayern in Germania, in Inghilterra l’Arsenal grazie ad Henry“.

LEGGI ANCHE – Inter, Marotta ha un solo nome in testa: Milinkovic-Savic. L’agente ha parlato

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Wanda Nara scatenata sul toro meccanico! E il finale…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy