Zoff: “Inter antagonista della Juve? Conte darà un contributo importante. Non mi aspettavo andasse a Milano ma…”

Zoff: “Inter antagonista della Juve? Conte darà un contributo importante. Non mi aspettavo andasse a Milano ma…”

Secondo l’ex storico portiere della Nazionale il binomio tra il nuovo tecnico con Marotta potrebbe essere una carta vincente

di Andrea Ilari
intervista zoff

L’arrivo di Conte all’Inter se da un lato, essendo stato largamente preannunciato già da tempo, ha permesso a molti tifosi e addetti ai lavori di abituarsi all’idea di vedere il tecnico pugliese sulla panchina nerazzurra, dall’altro ha comunque generato numerose considerazioni in merito alla scelta dell’ex allenatore della Juventus. A tal proposito, nello specifico sulla decisione di Conte e su quale ruolo potrà svolgere l’Inter nel prossimo campionato, si è espresso, intervistato ai microfoni di juvenews.eu, Dino Zoff. Queste le parole dello storico ex portiere della Juventus e della Nazionale:

Se l’Inter potrà essere un’antagonista della Juve nella prossima stagione? Si dovrà vedere, sicuro però che Conte darà un contributo importante. Da considerare anche la presenza di Marotta, i due insieme credo possano fare bene. Sarà da vedere anche quale saranno gli acquisti, da considerare chi partirà e chi arriverà. Il ruolo di Conte è importante“.

Non mi aspettavo la sua scelta di andare a Milano, non pensavo all’inizio potesse farlo. Ma si tratta di un professionista, quindi… Dall’altro lato penso che l’Inter gli abbia proposto un progetto concreto e offerto delle garanzie“.

Ag. Bergwijn: “Futuro all’Inter? Lo spero. Non ci sono nuovi programmi ma c’è tempo…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy