Wanda Nara: “Mauro è più ragionevole. Altri figli? Siamo già una banda”

Wanda Nara: “Mauro è più ragionevole. Altri figli? Siamo già una banda”

Le parole della moglie e agente del capitano dell’Inter ad una rivista argentina

Wanda Nara, moglie e agente di Mauro Icardi, è stata intervistata da Parati, rivista argentina, e ha raccontato alcuni particolari della sua vita privata: “Segno zodiacale? Sagitario. Serie tv? Narcos, la guardo con Mauro a cui piace tutto ciò che riguarda Pablo Escobar. Dolce? Pancakes con dulce de leche. Città? Buenos Aires. Mezzo di trasporto? Aereo. Un pregio? Sono molto ottimista e positiva. Un difetto? Sono ostinata fino al limite. Profumo? Chanel n°5. Un pretendente argentino? Mauro Icardi, ne esiste un altro?“.

Altri figli? Mi piacerebbe, ma Mauro non ne vuole sapere niente. Non solo per il pericolo che implicherebbe una sesta gravidanza, lui è più ragionevole e pensa a tutte le difficoltà. Siamo una banda. C’è gente che mi critica perché viaggio in un aereo privato. Però, ti dico la verità: costa lo stesso che viaggiare in un aereo di linea, ma siamo più comodi e tranquilli. Poco tempo con Mauro? Si, è vero. Quest’anno ho programmato un viaggio per stare soli, ho chiesto a mia mamma di venire a guardare i bambini, avevo prenotato hotel e volo. Era tutto pronto, ma un giorno prima di partire, Mauro mi disse: ‘Non posso lasciarli qui, portiamo anche i bambini“.

Mi dice che è poco il tempo da passare con i bambini. Lui è andato via di casa a 13 anni per poter inseguire il suo sogno di diventare calciatore, ed è normale. Mi dice che se ci penso non ci restano tanti anni da passare con Valentino, che ha 8 anni, visto che vuole diventare un calciatore. Quando me l’ha spiegato, gli ho dato ragione. Lui, dopo le vacanze, ha un mese di preparazione alla nuova stagione e ci sono giorni in cui non vede proprio i bambini“.

LA FOLLA DI TIFOSI ATTENDE ICARDI A VIA MONTENAPOLEONE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy