PREPARATI AL MATCH – Tutto su Chievo-Inter

PREPARATI AL MATCH – Tutto su Chievo-Inter

La prima giornata di campionato vedrà i nerazzurri impegnati sul campo del Chievo di Maran, che viene da un’ottima annata. E’ il debutto ufficiale per De Boer, Banega e Candreva, ma potrebbe essere la partita di addio di Brozovic.

Commenta per primo!

LA STORIA

LA STORIA – E’ breve e recente la storia legata a questa partita. Tutto inizia il 21 aprile del 2002, quando l’Inter di Cuper scende in campo per conquistare i tre punti che la porterebbero a 4 lunghezze dalla conquista dello scudetto: il gol di Cossato al 91′ gela però i nerazzurri, insieme alla concomitante rete di Nedved a Piacenza; inutile parlare dell’epilogo di quella stagione. Da allora si sono susseguite altre tredici gare, di cui otto vinte dal Biscione e due dai clivensi, a fronte di tre pareggi. La vittoria più importante è senza dubbio quella ottenuta dalla squadra di Mourinho nel giorno dell’Epifania del 2010, con il gol di Balotelli e il bruttissimo infortunio al capo di Christian Chivu; il Chievo-Inter più emozionante è lo 0-2 rifilato negli ultimi minuti (reti di Samuel e Milito) nel marzo del 2012, che interruppe una lunga astinenza dai tre punti e fece scoppiare in lacrime Claudio Ranieri, allora mister della Beneamata. Nella scorsa stagione un gol di Icardi al 41esimo diede i tre punti ai nerazzurri, allungando la striscia positiva di inizio campionato.

→ SCORRI LE SCHEDE 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy