PREPARATI AL MATCH – Tutto su Inter-Torino

PREPARATI AL MATCH – Tutto su Inter-Torino

Sono i giorni più difficili per l’Inter e Frank De Boer: una vittoria nella gara di stasera potrebbe non bastare a salvare la sua panchina; probabile anche una contestazione della Curva Nord.

Commenta per primo!

LA STORIA

LA STORIA – Torino e Inter sono le uniche due squadre che possono fregiarsi dell’aggettivo Grande: il motivo della maiuscola è tutto negli scudetti e nelle coppe lucidate con cura a ogni inizio di stagione, nell’orgoglio della gente che per quelle vittorie ha gioito e in quelle vittorie si è riconosciuta. Novantadue sono le sfide tra nerazzurri e granata che il “G.Meazza” ha ospitato: 46 vittorie dei padroni di casa, 19 degli ospiti e 27 pareggi completano il bilancio delle statistiche, con 228 reti segnate, di cui 151 del Biscione e 77 del Toro. Nelle ultime due partite sono stati i piemontesi ad avere la meglio: nel 2015 fu Moretti a segnare il gol partita allo scadere, mentre nella scorsa stagione Molinaro e Belotti rimontarono il gol di Icardi. L’ultimo successo ospite risaliva al 1988, quando un rigore di Cravero condannò l’Inter di Trapattoni; l’ultimo successo dei nerazzurri risale invece alla stagione 2013-14, grazie al gol di Palacio che valse i tre punti per gli uomini dell’allora tecnico Walter Mazzarri.

→ SCORRI LE SCHEDE 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy