D’Ambrosio: “Non era facile oggi, sapevamo che l’Empoli avrebbe giocato a ritmi altissimi”

D’Ambrosio: “Non era facile oggi, sapevamo che l’Empoli avrebbe giocato a ritmi altissimi”

Le dichiarazioni del difensore nerazzurro nel post partita di Empoli-Inter

Dopo la vittoria importantissima sull’Empoli il terzino destro Danilo D’Ambrosio ha commentato così: “Non era facile oggi,  sapevamo che l’Empoli avrebbe giocato a ritmi altissimi. La testa della classifica? Andiamo avanti per la nostra strada, partita dopo partita, senza pensare a chi ci insegue“.

Poi un simpatico commento su un colpo ricevuto al Castellani: “Il bernoccolo? Nel calcio si danno e si prendono, l’importante è che non si faccia male appositamente. Questo non è il caso. Obiettivo scudetto? L’obiettivo è tornare in Champions League, il resto poi si vedrà“.

Infine l’ex granata a Inter Channel: “L’Empoli è un’ottima squadra ma abbiamo comunque centrato il nostro obiettivo, ovvero i tre punti. Il mister conosceva la pericolosità di questa partita e ce ne parla da inizio anno. Abbiamo lavorato molto sul ritmo e  con questa vittoria abbiamo dato un segnale importante soprattutto a noi stessi . Era fondamentale iniziare il 2016 con il piede giusto“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy