HELLAS VERONA-INTER – Le formazioni ufficiali, c’è ancora Palacio nel tridente. Un cambio a centrocampo

HELLAS VERONA-INTER – Le formazioni ufficiali, c’è ancora Palacio nel tridente. Un cambio a centrocampo

Le formazioni ufficiali di Hellas Verona-Inter

Commenta per primo!
intervista condò

Il tecnico nerazzurro premia l’undici sceso in campo contro il Chievo, ad eccezione di Miranda squalificato. In attacco spazio ancora al tridente Palacio, Icardi, Eder.
Si potrebbe parlare dunque di una parziale bocciatura per Ljajic, che partirà ancora dalla panchina. In realtà il serbo ha bisogno di riposare e potrebbe comunque essere molto prezioso a gara in corso. Chi invece rimane sorprendentemente seduto in panchina è Gary Medel.
Al cileno è stato preferito Felipe Melo, forse meno agile in interdizione, che però potrebbe dare ulteriore fluidità a una manovra parsa già in crescita nella vittoria casalinga contro il Chievo. Per Medel si può parlare della prima vera bocciatura da inizio stagione.
Il dato più importante rimane però la volontà di Mancini di dare continuità ad un progetto tattico: l’inserimento di Eder nei meccanismi procede spedito e l’intesa tra Brozovic e Kondogbia potrebbe affinarsi di partita in partita. Già il risultato di oggi contro il Verona darà un prima importante risposta.

Tra i padroni di casa invece pochi dubbi. Del Neri conferma comunque il suo amato 4-4-2, puntando tutto sulla coppia offensiva Pazzini-Toni. Confermato sulla corsia di destra Wszolek, che è in gran forma, mentre in mezzo al campo gioca Marrone, arrivato dal Carpi nel mercato di riparazione.

 VERONA (4-4-2): Gollini; Albertazzi, Helander, Moras, Pisano; Fares, Ionita, Marrone, Wszolek; Pazzini, Toni. Allenatore: Del Neri

INTER (4-3-3): Handanovic; Nagatomo, Murillo, Juan Jesus, Telles; Brozovic, Melo, Kondogbia; Palacio, Icardi, Eder. Allenatore: Mancini

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy