Icardi, numeri clamorosi contro la Juve. E quello stacco da oltre 2 metri…

Icardi, numeri clamorosi contro la Juve. E quello stacco da oltre 2 metri…

Tutti i numeri del capitano nerazzurro, dalla Juve avversario prediletto ad uno stacco imperioso per il gol di testa…

Commenta per primo!

Mauro Icardi è in uno stato di grazia pazzesco. Dopo il gol con cui è stato agguantato il Palermo in casa e la doppietta in rimonta a Pescara, il capitano argentino riesce a superarsi un’altra volta, nonostante il suo nome sul tabellino, alla voce marcatori, ci vada una volta sola, in occasione del gol del pareggio di testa. La prestazione di oggi è stata però una delle più belle con questa maglia, forse la migliore di sempre, con un assist e un lavoro per la squadra che – a questo livello – non si era mai visto fare da lui. Come un toro che vede rosso e impazzisce, Maurito vede bianconero e si scatena: sono ben gol nelle ultime 8 partite contro la Juventus, per cui rappresenta una vera e propria maledizione, dai tempi della Sampdoria.

In quello che è stato il suo quarto gol stagionale in quattro partite di campionato, Mauro Icardi ha compiuto un salto altissimo, fatto visibile già in presa diretta e le stime parlando di 2 metri e 38 centimetri, ovvero solo 27 centimetri meno di Cristiano Ronaldo in semifinale degli Europei. Numeri da campione, che iniziano a legittimare la clausola rescissoria da più di 100 milioni con cui la società lo blinderà.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy