In conferenza Van Bommel non dimentica: “Se Handanovic all’andata fosse stato espulso…”

In conferenza Van Bommel non dimentica: “Se Handanovic all’andata fosse stato espulso…”

L’allenatore degli olandesi ha risposto alle domande dei cronisti presenti in sala stampa dopo la partita di Champions League

di Federico Spagna, @federico_spagna

Una partita in cui non ha regalato nulla all’Inter nonostante non avesse più nulla da conquistare in questa edizione di Champions League. L’allenatore del Psv Eindhoven, Mark Van Bommel, può essere soddisfatto del pareggio per 1-1 e ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa dopo il match:

“Abbiamo giocato con tanto coraggio a San Siro. Se vedete come abbiamo iniziato in Champions è evidente la differenza con stasera. Se avessimo passato il girone avremmo compiuto qualcosa di incredibile. All’andata Handanovic doveva essere espulso, se così fosse successo forse saremmo andati avanti in Champions”.

“Il girone è stato difficilissimo, ma da queste partite possiamo imparare molto. Abbiamo giocato in modo bellissimo, lottando fino alla fine. Loro hanno segnato, ma noi avremmo anche potuto vincere. Per noi non sarebbe cambiato nulla chi avrebbe giocato a centrocampo e a noi non interessa chi ha giocato”.

“Abbiam fatto vedere che possiamo competere con tutte le squadre in Champions League. Siamo un piccolo Paese ma è importante per il calcio olandese che sia noi che l’Ajax facciamo bene”.

“Sono contento anche perchè tanti nostri giocatori sono cresciuti arrivando in Nazionale”.

 

 

LEGGI ANCHE – Le PAGELLE di Inter-PSV Eindhoven 1-1

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

WANDA NARA, LOOK HOT ESPLOSIVO PRIMA DI TIKI TAKA: I TIFOSI IMPAZZISCONO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy