Inter-Juventus 1-2, la conferenza di Mancini: “Manca la cattiveria, dobbiamo costruire una squadra forte.”

Inter-Juventus 1-2, la conferenza di Mancini: “Manca la cattiveria, dobbiamo costruire una squadra forte.”

Commenta per primo!

Dopo la partita, Roberto Mancini ha risposto alle domande dei giornalisti nella conferenza stampa. Ecco le parole dell’allenatore nerazzurro:

Vedendo la partita dell’andata rispetto a oggi, c’è differenza di personalità? “Noi manchiamo di quella cattiveria che le grandi squadre devono avere, se si hanno le occasioni bisogna segnare. Sbagliamo ancora troppo.” Solo un miracolo per l’Europa: meglio il solo campionato? “Noi dobbiamo costruire una squadra forte, perchè l’Inter non merita questa classifica” Un giudizio su Shaqiri e perchè la sua sostituzione? “Ha iniziato benissimo, poi è calato dopo 20 minuti, dovevo fare questa sostituzione. Abbiamo avuto le occasioni per vincere” Incontro con Thohir? “Ci dispiace per lui, perchè anche oggi era qui e non siamo riusciti a vincere. Dispiaciuti anche per il compleanno di Moratti. Ci vedremo nei prossimi giorni” Servono giocatori di esperienza, ma giocatori come Vidic fanno errori… “L’errore è stato casuale, a volte può capitare. Parlo di giocatori forti, che portino qualità e facciano migliorare gli altri” Kovacic è cresciuto: nella costruzione dell’Inter futura ci sono lui e Brozovic’ “E’ migliorato molto giocando in quel ruolo, così come Brozovic. Il futuro è dalla loro parte e miglioreranno molto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy