INTER-JUVENTUS – Le formazioni ufficiali: dentro Shaqiri e Kovacic

INTER-JUVENTUS – Le formazioni ufficiali: dentro Shaqiri e Kovacic

Commenta per primo!

Sarebbe stato il massimo assistere a un Inter-Juventus a San Siro nel caldo di un sabato pomeriggio di maggio, a fine stagione e per obiettivi condivisi. Bisogna invece accontentarsi di vedere un derby d’Italia senza molti protagonisti annunciati: i bianconeri lasciano a casa qualche pezzo da novanta (Tevez, Buffon e Pirlo su tutti) in previsione di un finale di stagione scoppiettante e che può dare alla Vecchia Signora la possibilità di portare a casa quel triplete di cui l’Inter, dopo cinque anni, si sente ancora unicamente fiera. Ma se per la società di Andrea Agnelli la gara di oggi pomeriggio risulta degna di un certo prestigio solo in relazione al suo blasone e alla sua storia, per i nerazzurri è in ogni caso l’ultima chiamata per l’Europa: il sesto posto è distante due punti, esattamente gli stessi che sono stati persi nelle partite casalinghe contro squadre retrocesse come Cesena e Parma. Per continuare a coltivare il sogno Europa League è necessario vincere tutte le partite rimaste, a iniziare da oggi. E d’altra parte, anche senza alcuni uomini rappresentativi, è pur sempre un derby d’Italia: fare tre punti oggi varrebbe doppio.

Ecco le formazioni ufficiali di Inter-Juventus, valevole per la 36^ giornata di Serie A:

Inter (4-3-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, Ranocchia, Vidic, Juan Jesus, Brozovic, Medel, Kovacic; Shaqiri; Icardi, Palacio. Allenatore: Mancini. A disp.: Carrizo, Andreolli, Nagatomo, Santon,  Felipe, Kuzmanovic, Gnoukouri, Obi, Podolski, Bonazzoli, Puscas, Di Marco. Juventus (4-3-1-2): Storari; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Padoin; Romulo, Marchisio, Sturaro; Pereyra; Morata, Matri. Allenatore: Allegri. A disp.: Rubinho, Ogbonna, De Ceglie, Marrone, Audero, Asamoah, Pogba, Llorente, Coman, Pepe.

Arbitro: Doveri

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy