Handanovic: “De Boer? La colpa non è di uno solo! Dato un segnale a noi stessi ma….”

Handanovic: “De Boer? La colpa non è di uno solo! Dato un segnale a noi stessi ma….”

Al termine di Inter-Torino Samir Handanovic ha commentato il match ai microfoni di Sky Sport

L’Inter torna finalmente alla vittoria e lo fa battendo il Torino per 2-1, grazie ad una doppietta di Mauro Icardi e grazie anche ad un bel gioco, apparso lontano anni luce da quello (non) espresso nelle ultime uscite.

Al termine del match Samir Handanovic ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Segnale di oggi? Lo abbiamo dato a noi stessi. Non è che nelle altre partite non abbiamo giocato bene. Però eravamo poco concreti e anche mosci. Non serve a niente se domenica non ci confermiamo. Abbiamo giocato bene ma dobbiamo chiuderle prima. Giocato per De boer? No, per tutti: tifosi, squadra, Inter. De boer da tenere? Sono un portiere e penso al mio. Non è colpa di uno se le cose non vanno, ma è la Società a decidere. Stasera comunque qualcosa si è visto”.

LAURENT BLANC IN NERAZZURRO E QUEL GOL ALLA JUVENTUS

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy