Mancini: “Con la Roma sarà dura: Jovetic non riuscirà a recuperare”

Mancini: “Con la Roma sarà dura: Jovetic non riuscirà a recuperare”

Roberto Mancini si presenta in conferenza stampa dopo Inter-Bologna 2-1. Il tecnico nerazzurro parla dei problemi in attacco, dopo l’infortunio a Icardi e la squalifica di Palacio: “Jovetic non potrà recuperare”

Commenta per primo!
Mancini

Roberto Mancini parla in conferenza stampa dopo Inter-Bologna 2-1. Passioneinter.com ha raccolto le risposte del tecnico nerazzurro alle domande dei giornalisti presenti:

L’anno scorso l’Inter chiuse a 55 punti il campionato, ora è già a 54, con 9 giornate da giocare. E’ soddisfatto?
Vedremo alla fine se saranno utili per quello che è il nostro obiettivo. Speravo di essere in una posizione migliore.

Domanda di passioneinter.com: Sarà possibile recuperare Jovetic per la sfida con la Roma, vista la squalifica di Palacio e l’infortunio di Icardi?
Sicuramente abbiamo un problema in questo momento, perché non credo Jovetic sia recuperabile. Icardi nemmeno, a meno che non sia una cosa da due o tre giorni.

Al primo minuto c’erano già tre giocatori che si riscaldavano, come mai?
Perisic ha avuto un risentimento tra schiena e gluteo a fine riscaldamento, si temeva un infortunio.

È qualche partita che è migliorata la circolazione di palla, è merito dei giocatori o mentale?
Ci sono momenti dove le cose vanno meglio, altre volte va peggio. Stasera non era semplice, il Bologna non concedeva gol e siamo riusciti ad essere più veloci per creare occasioni. Dobbiamo continuare a migliorare.

Sarà decisiva contro la Roma?
Dipende dal risultato di domani, ma sarà comunque molto importante perché vincere a Roma cambierebbe tutto.

Una vittoria che lascia l’amaro in bocca per le assenze che ci saranno in attacco proprio nel big match?
Dispiace ma troveremo 11 giocatori che faranno il possibile per battere la Roma.

Bella partita di Kondogbia nonostante l’errore?
Sta continuando a migliorare, ma non è stata una grandissima partita. Alla fine ha sbagliato, ha avuto un po’ di paura, ci siamo messi a rischio per niente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy