Moriero: “Inter-Roma partita fondamentale. Dove ho lasciato il mio cuore? All’Inter…”

Moriero: “Inter-Roma partita fondamentale. Dove ho lasciato il mio cuore? All’Inter…”

damm inter

Francesco Moriero, ex centrocampista che ha vestito le casacche di Inter e Roma, si è espresso così, ai microfoni di TuttoMercatoWeb, sulla partita di questa sera: “Una cosa è certa: sarà una bella partita. I giallorossi sono più aggressivi e imprevedibili rispetto ai nerazzurri che, magari, si accontenteranno di fare risultato. Sono due squadre completamente diverse. Sono curioso di vedere come andrà a finire”.

RICORDI – “Dove ho lasciato il mio cuore? Da entrambe le parti. Certo, all’Inter ho più ricordi perché sono arrivato in una squadra di grandi campioni come Ronaldo, Baggio, Vieri, Recoba e Simeone. In più mi sono conquistato un posto in Nazionale. Il periodo alla Roma era quello iniziale del Presidente Sensi”.

IL MATCH IN CHIAVE SCUDETTO – “E’ una partita che sarà fondamentale per entrambe le compagini, ci farà capire dove possono arrivare. Attenzione però a sottovalutare la Fiorentina, che gioca un calcio propositivo, o il Napoli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy