Palermo-Inter, Mancini: “Bene il secondo tempo, ma non siamo ancora al top”

Palermo-Inter, Mancini: “Bene il secondo tempo, ma non siamo ancora al top”

Al termine di Palermo-Inter, Roberto Mancini ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.
Eccole di seguito:

“Passi avanti? Abbiamo avuto l’occasione per fare il 2-0, sono contento del secondo tempo e dell’ultimo quarto d’ora del primo.
Nel primo tempo eravamo troppo lunghi e larghi, abbiamo lasciato troppi spazi.
Peccato per l’espulsione di Murillo, che non c’era.
4-2-3-1 ottimale? Giocando con due ali il gioco si apre un po di più e sembra migliore, ma ora bisogna tornare alla vittoria.
In una squadra ci vogliono giocatori fisici, tecnici e dinamici. Noi li stiamo recuperando, sono contento del secondo tempo e troveremo l’assetto giusto.
Sono contento per Biabiany, spero che al più presto trovi i 90 minuti per farlo giocare di più.
Non abbiamo una squadra che può fare goleade, ma stiamo recuperando i giocatori che ci possono far trovare la nostra identità.
Non siamo al top e non abbiamo ancora trovato la soluzione ideale per la squadra.
Icardi può star fuori come tutti. E’ un ragazzo giovane e deve migliorare, soffre perché non fa gol ma ci può stare, abbiamo le soluzioni per rimpiazzarlo.
Kondogbia? Soddisfatto nonostante il cambio, volevo cambiare anche Murillo ma siamo stati sfortunati.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy