Pucciarelli: “Possiamo battere l’Inter. Icardi? Dobbiamo fare attenzione perché…”

Pucciarelli: “Possiamo battere l’Inter. Icardi? Dobbiamo fare attenzione perché…”

L’attaccante dell’Empoli ha parlato del match contro i nerazzurri in programma questa sera.

Manuel Pucciarelli, ha parlato della partita di questa sera che si terra allo Stadio Carlo Castellani. Ai microfoni del Tgr Rai all’interno della rubrica ‘Calcio d’angolo’ l’attaccante dell’Empoli è positivo: “Affronteremo una grande squadra, ma dobbiamo essere consapevoli che non è impossibile. Proveremo a fare il colpaccio, spegnendo l’entusiasmo che hanno trovato con l’ultima vittoria. Come si batte l’Inter? Dovremo essere uniti, lottare su tutti i palloni. Loro possono punirci su ogni occasione. Dovremo stare sul pezzo”.

“Icardi? Non so quanti gol ci ha fatto negli ultimi due anni. E’ un giocatore che vive per il gol. Magari non lo vedi per molto tempo ma poi segna. Dovremo fare attenzione”.

Un derby personale visto il mio tifo milanista da piccolo? Quando entro in campo non penso a questa cosa. Da bimbo ero milanista, è vero, ma se segno all’Inter non vuol dire niente. Magari è solo un po’ più bello”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy