TOP & FLOP di Inter-Crotone: killer Icardi, il vero Joao Mario dov’è?

TOP & FLOP di Inter-Crotone: killer Icardi, il vero Joao Mario dov’è?

Analizziamo quali sono stati i migliori ed i peggiori in campo tra i nerazzurri nella sfida di ieri

INTER-CROTONE

Icardi

Sembrava un’altra di quelle partite maledette che soprattutto quest’anno ci siamo abituati a vedere. L’Inter attacca, pressa e spinge forte sulle fasce, poi però concretamente di reali pericoli alla porta avversaria ne crea pochi e la paura della beffa improvvisa in contropiede aleggia in un San Siro gelido, non solo per la temperatura. Alla fine, però, il guizzo, tutto orchestrato da Mauro Icardi che serve l’assist per il vantaggio di Perisic, si procura un rigore, lo trasforma e poi chiude i conti con la doppietta personale. Un 3-0 al Crotone che vale tanto per la classifica e tantissimo per il morale. A Vecchi, che in così pochi giorni poteva fare ben poco, vanno i meriti di aver riportato un minimo di solidità difensiva, anche se il gioco è stato spesso prevedibile. Vediamo insieme ora i migliori ed i peggiori dei nerazzurri scesi in campo ieri.

–> SCORRI LA SCHEDA E SCOPRI I TOP –>

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy