TOP&FLOP di Inter-Milan: Icardi sfata il tabù, Miranda bocciato

TOP&FLOP di Inter-Milan: Icardi sfata il tabù, Miranda bocciato

Ecco i migliori ed i peggiori nerazzurri nel derby secondo la redazione di Passioneinter.com

TOP

Mauro Icardi

ICARDI – Combatte con Romagnoli e Zapata per tutta la partita e riesce a essere una costante spina nel fianco della difesa rossonera. Fa bene da riferimento avanzato per i compagni ed è sempre preciso nei movimenti in area ma non viene servito sempre con puntualità. Il gol, comunque sia, è il giusto tributo alla sua efficacia nello smarcamento e gli consente finalmente di sfatare il tabù Milan, a cui non aveva mai segnato.

CANDREVA – Qualche imprecisione all’inizio, ma poi sblocca il match e raddoppia con una generosità impressionante su Deulofeu per tutta la partita, oltre a dimostrare di essere in netta ripresa rispetto all’opacità delle ultime uscite. Tra l’altro, riesce anche a essere invidiabilmente lucido in tante, tante scelte (che forse è quel che più gli è mancato di recente).

HANDANOVIĆ – Prodigioso in almeno un paio di uscite e su un tiro a giro insidiosissimo respinto in angolo sul punteggio di 2-0, non manca mai di supportare la difesa e di dare serenità a tutta la squadra, specialmente nelle prime fasi (quando serve di più). Sui gol non può nulla. Uno dei giocatori più beffati dal punteggio finale, senza alcun dubbio Handa avrebbe meritato di vincere più di tanti suoi compagni.

SCORRI E SCOPRI I FLOP –>

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy