UDINESE-INTER 1-2, le interviste – Santon: “Dovevamo tenere meglio la palla, ma conta la vittoria. Scossa dopo il Parma”

UDINESE-INTER 1-2, le interviste – Santon: “Dovevamo tenere meglio la palla, ma conta la vittoria. Scossa dopo il Parma”

Commenta per primo!

2-1 e minuti finali di sofferenza, nonostante la doppia superiorità numerica. E’ questa la sintesi della vittoria esterna dell’Inter contro l’Udinese, siglata dal rigore di Icardi e il golazo, il primo in maglia nerazzurra, di Podolski, intervallati dalla rete numero 205 in Serie A di un eterno Totò Di Natale.

Il primo a parlare ai microfoni di Mediaset Premium dopo il match è Davide Santon: “Finale incredibile? Avevamo due uomini in più ma loro ci hanno messo in difficoltà mettendo un’altra punta centrale e noi abbiamo sbagliato tanti passaggi, avremmo dovuto tener meglio la palla. Però contano i tre punti. Europa non più un sogno? Siamo più vicini, ma non dobbiamo smettere. Pensiamo subito alla prossima partita. Nuova Inter dopo il Parma? Sì, c’è stata una scossa da parte del mister e dei compagni, c’è più voglia di fare e giochiamo l’uno per l’altro. Ce ne torniamo contenti con i tre punti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy