Roma-Inter tra passato e presente: i precedenti e le vittorie più belle dei nerazzurri all’Olimpico

Roma-Inter tra passato e presente: i precedenti e le vittorie più belle dei nerazzurri all’Olimpico

L’Inter è attesa dal posticipo domenicale in casa della Roma, partita che ha spesso regalato tanti goal e risultati rocamboleschi. Riusciranno i ragazzi di Spalletti ad espugnare nuovamente l’Olimpico?

di Alessandro Pompa

Stasera andrà in scena Roma-Inter, incontro valido per la 14esima giornata di Serie A. Sarà il 175esimo incrocio di campionato tra le due squadre, con i nerazzurri che risultano in vantaggio con 73 vittorie, 50 pareggi e 51 sconfitte. Limitando l’analisi agli incontri disputati in trasferta (87), invece, l’Inter è ancora sotto, pur con un bilancio più che dignitoso con 28 vittorie, 23 pareggi e 36 sconfitte, a dimostrazione dell’ostilità della trasferta nella capitale. Negli anni più recenti il match ha rappresentato uno scontro diretto per l’accesso in Europa, mentre nel periodo compreso tra Calciopoli e il Triplete nerazzurro le due squadre si sono contese il Tricolore dando vita a partite spettacolari e ricche di goal.

La vittoria più recente dell’Inter all’Olimpico risale allo scorso anno, quando i nerazzurri riuscirono a recuperare lo svantaggio iniziale di Dzeko con una doppietta del solito Icardi e una zampata di Vecino nei minuti finali, fissando il risultato finale sul punteggio di 1-3. Partita molto combattuta, con la Roma vicina a chiudere il match in varie occasioni ma Inter brava e fortunata (tre legni per i giallorossi) a ribaltarla e portare a casa 3 punti, risultati poi fondamentali nel rush finale che ha permesso alla squadra di tornare in Champions.

La vittoria dello scorso campionato rappresenta il ritorno al successo dopo 9 anni di pareggi e sconfitte, alcune anche piuttosto pesanti, in casa della Roma. Bisogna infatti tornare indietro alla stagione 2008-09 quando i nerazzurri, guidati dallo Special One José Mourinho, si imposero per 0-4 grazie ad una partita perfetta e un dominio di campo totale. Il vantaggio arriva al quinto minuto, gran lancio di Cordoba a servire Ibrahimović, che scatta sul filo del fuorigioco e insacca con un grandissimo pallonetto. Nella ripresa l’Inter dilaga, prima con la doppietta personale dell’attaccante svedese, poi con il meraviglioso goal di Dejan Stankovic con un bolide dalla lunga distanza e infine con la marcatura di Obinna a mettere la parola fine alla contesa.

L’anno precedente (stagione 2007-08), l’Inter, allenata da Roberto Mancini, uscì vittoriosa dall’Olimpico con un altrettanto rocambolesco 1-4, grazie alle reti di Ibrahimović su rigore, una pregevole sforbiciata del Valdanito Crespo e le marcature di Cruz e Cordoba. Vittoria importantissima per la lotta scudetto che si decise solo all’ultima giornata, quando l’Inter riuscì ad espugnare Parma non senza fatica e a vincere il suo terzo scudetto consecutivo, proprio ai danni della Roma.

crespo_esultanza_inter_roma

Altrettanto impressa nei cuori degli interisti è la vittoria ottenuta nella stagione 2006-07, quando la gran giocata di Crespo permise all’Inter di conquistare l’Olimpico. Il Valdanito decise la partita al minuto 44, mettendosi in proprio: gran dribbling sulla sinistra ai danni di Mexes e diagonale a trafiggere Doni.

Viste le premesse, e considerando anche le numerose ed entusiasmanti sfide di Coppa Italia e Supercoppa Italiana (sempre ricche di goal ed emozioni), ci sono tutti i presupposti per vedere una partita piena di sussulti, nonostante le numerose assenze per entrambe le formazioni. In più, la Roma è la squadra che in questo primo frangente di campionato ha realizzato il maggior numero di reti nei match casalinghi, ben 16 in 6 partite, circa 2,5 goal a partita. Domenica, quindi, assisteremo all’ennesimo atto di questa lunga sfida e sicuramente l’Inter non vorrà attendere di nuovo molti anni per uscire vittoriosa dalla capitale. Per i nerazzurri sarà anche un’occasione importante per reagire alla sconfitta subita in Champions contro il Tottenham e ritrovare la giusta convinzione per affrontare al meglio gli scontri diretti che dovranno affrontare durante questo ultimo mese dell’anno.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Spalletti su Perisic: “Per me all’Inter ci sta bene. Conta quello che fa con noi”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy