Accadde oggi: Buon compleanno “Luisito” ed all’indimenticato presidente Fraizzoli, conosciamoli meglio

Accadde oggi: Buon compleanno “Luisito” ed all’indimenticato presidente Fraizzoli, conosciamoli meglio

Commenta per primo!

Quest’oggi, (data del loro compleanno) vogliamo dedicare il nostro consueto spazio a due personaggi che hanno contribuito nei loro anni a fare grande l’Inter. Ci riferiamo ad Ivanoe Fraizzoli e Luis Suarez.

Ivanoe Fraizzoli : Definito l’ultimo degli “Ambrosiani”, acquisì l’Inter da Angelo Moratti nel 1968 pagando all’epoca l’ingente somma di 7 miliardi di lire. Tifosissimo della squadra nerazzurr sin dalla tenera età, Fraizzoli dimostrò molto coraggio nell’acquistare una squadra che arrivava da numerosissimi successi sia nazionali che internazionali. Ottenne il suo primo scudetto nel 1971 dopo un’epica rimonta ai danni del Milan. Nel suo palmarès anche  due coppe italia nel 1978 e nel 1982, un mundialito nel 1981 ed ancora uno scudetto nel 1980. Dopo i successi conseguiti in nerazzurro cede la presidenza dell’Inter nel Gennaio del 1984 ad Ernesto Pellegrini.

Luis Suarez : Arriva alla corte di Helenio Herrera nel Giugno del 1961, per assicurarsi le sue prestazioni l’Inter paga al Barcellona 45 milioni di lire, in quel momento la cifra piu alta mai spesa per ungiocatore. Il mago lo trasforma da mezzala a regista, a “Luisito” piace molto il nuovo ruolo e si esprime subito al meglio, divenne uno dei primi calciatori ad effettuare millimetrici lanci da 50 metri utilissimi ad innescare il contropiede nerazzurro. All’Inter ha disputato in totale 328 gare segnando 54 gol che hanno contribuito a vincere: 3 campionati, 2 coppe dei campioni e due coppe intercontinentali.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy