ACCADDE OGGI – Tra big match e il compleanno dell’ultimo terzino del Triplete..

ACCADDE OGGI – Tra big match e il compleanno dell’ultimo terzino del Triplete..

Commenta per primo!

Nella data di oggi, 26 ottobre, l’Inter ha disputato ben quindici match, dal 1908 ad oggi. Il bilancio dei risultati dice: 5 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte. Ciò che si nota immediatamente, scorgendo le avversarie dell’epoca, è lo spaventoso livello medio delle avversarie affrontate nel corso della storia nerazzurra.

E’ vero, le prime partite disputate il 26 ottobre sono state contro Cremonese e Legnano, ma già nel 1930 cade il primo derby milanese (pareggio col risultato di 1 – 1).  Se ne disputerà un altro di coppa Italia, nel 1994, anche questo in casa del Biscione; però, stavolta, vincerà l’Inter, grazie a Pierluigi Orlandini e Ruben Sosa, protagonisti di quel 2 a 1.

La partita più ricorrente è invece Inter – Roma, incrocio ripetutosi ben quattro volte in data odierna e sempre a san Siro. Il bilancio degli scontri coi giallorossi in realtà non è affatto granché: due sconfitte, una vittoria e un pareggio, che ben esemplificano la storica difficoltà della Beneamata a sconfiggere la Lupa tra le mura amiche (ahinoi, anche quest’anno abbiamo pagato dazio).

Giocare in casa è peraltro un tratto comune a ben 11 gare su 15. Delle sole quattro trasferte, ben due sono state a Torino contro la Juventus (sconfitta e pareggio), una a Malmoe (Svezia) e la più recente è quella di Bergamo dell’anno scorso… Un triste 1 a 1 che vide solo la lieta notizia del ritorno al gol di Wesley Sneijder.

Se il ricordo delle partite non offre spunti particolarmente interessanti, i compleanni che festeggiamo oggi dei nerazzurri passati e presenti lo sono un po’ di più. Prima di tutto, auguroni a Christian Chivu, il nostro elemetto rumeno, uno degli ormai pochi Eroi del Triplete che sono rimasti in rosa, che oggi festeggia 32 anni!

Auguri anche a tre incredibili meteore, forse ancor più che meteore: tre giocatori dimenticati ormai dai più (ma anche dai meno, suvvia!) che hanno disputato chi mezza, chi un’intera, chi due sole stagioni con la maglia nerazzurra. Costoro sono: Harald Nielsen, attaccante danese, passato per caso dalle parti della Grande Inter (8 presenze!); Franco Cerilli biondissimo centrocampista della metà degli anni ’70 (19 presenze in due anni) e l’antico Virgilio Levratto, attaccante dei primi anni ’30 (per la verità, sulle sue due stagioni disputate, la prima fu ottima con 19 gol in 33 presenze, la seconda più deludente, con sole 8 reti in 34 sfide).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy