FFP – Arriva la stangata della UEFA. Ecco la sanzione

FFP – Arriva la stangata della UEFA. Ecco la sanzione

Commenta per primo!

È arrivata la tanto attesa e temuta sentenza sul Fair Play Finanziario della UEFA per l’Inter. Il club di Thohir ha raggiunto il seguente accordo, che riguarda le stagioni sportive 15/16, 16/17, 17/18 e 18/19, con l’associazione europea del football. Nel dettaglio, l’Inter, promette il raggiungimento del pareggio di bilancio entro il 2018/2019 ed è condannata a pagare 20 milioni di ? di sanzione, che verranno però scalati dagli eventuali futuri ricavi derivanti dalla partecipazione alle competizioni UEFA. La parte fissa ammonta a 6 milioni di ?, da saldare in tre tempi, mentre i rimanenti 14 potranno essere abbuonati (dunque una condizionale) in toto o in parte in base all’efficacia del risanamento. L’Inter si impegna ad avere un deficit non superiore ai 30 milioni di ? nell’anno finanziario 2016 e il pareggio di bilancio nell’anno finanziario 2017. Scende anche il numero di giocatori tesserabili nella Lista, passando da 25 a 21 nella stagione 2015/16 e 22 nella stagione 2016/17. Le restrizioni potranno essere abbuonate a partire dalla stagione 2017/18 in base all’efficacia del risanamento. L’Inter inoltre accetta che per l’esercizio chiuso nell’anno 2016 e per l’esercizio che termina nel 2017, gli ingaggi per i dipendenti   vengano limitati così come i costi per l’acquisizione di giocatori, il tutto in rapporto alle entrate maturate.    

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy