Gasperini: “L’Inter ne uscirà anche stavolta”

Gasperini: “L’Inter ne uscirà anche stavolta”

Commenta per primo!

Tempo fa aveva rilasciato dichiarazioni al veleno sul suo recente e sfortunato passato all’Inter, ora Gian Piero Gasperini interviene a RadioMonteCarlo parlando del difficile periodo della squadra nerazzurra. Ecco le sue parole, riportate da fcinternews.it: “Per me non è facile parlare adesso dell’Inter. Lascio che parlino le situazioni, perché non sono di sicuro uno che vive di soddisfazioni quando le cose vanno male. Per me è stata un?esperienza, anche se l’unica cosa che mi dà ancora fastidio è che è stata troppo breve. Sono state tre giornate di campionato, ne sono passate 25 e in un campionato di 38 partite ancora tirare dentro Gasperini e qualche volta Benitez come l’inizio di tutti i mali dell’Inter è un pò eccessivo, però. Mi dispiace – continua il tecnico di Grugliasco – per quello che speravo potesse essere la mia esperienza, credevo di poter fare un buon lavoro in questa società come ho fatto in altre. Non è stato così; è stato molto breve. In seguito ho parlato una volta dopo 5 mesi e per di più alla vigilia di due partite in casa. Non immaginavo certo che poi andasse così male“.

Curiosamente  ieri Ranieri nel secondo tempo ha schierato la tanto criticata difesa a 3. Gasperini, il cui cavallo di battaglia è proprio questo schieramento tattico, ne ha fatto amaramente le spese, ma non poteva che dare una sua opinione anche su questo tema: “Il clima adesso è un pò diverso rispetto ad agosto e a settembre. Sicuramente in quel momento c’era molta più critica, sembrava che il problema fossi io, l’allenatore. Basta vedere la difesa a tre. Devo dire che c’è tanta gente adesso che si arrampica sugli specchi nel trovare delle giustificazioni e nel dare delle soluzioni a questo campionato; alla fine l’Inter – conclude il mister – riuscirà anche a superare questo momento così lungo e negativo, e a chiudere il campionato anche bene“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy