INTER CLUB – IC Modena Interista

INTER CLUB – IC Modena Interista

di

L’intervista di oggi è all‘ IC Modena Interista, una bella chiacchierata con il presidente Stefano Sivalli che ci racconta la vita del suo club, con numeri eccezionali soprattutto per ciò che riguarda gli abbonati al Meazza. Quando è stato fondato il vostro club? Raccontaci in breve la sua storia Il nostro club è stato fondato l’anno scorso (Giugno 2010) ed è nato dopo la scissione e l’uscita di alcuni soci, il sottoscritto in primis, dal vecchio Inter Club Modena (che ora non esiste più dopo 25 anni di storia…..) a seguito di discussioni sollevate dall’ex presidente che, dopo essersi disinteressato per 10 anni di come veniva gestito lo stesso, si è prontamente rifatto vivo per salire sul carro dei vincitori in occasione della finale di Madrid. Comunque… acqua passata ! Noi al primo anno di affiliazione al CCIC abbiamo raggiunto 751 iscritti ponendoci tra i primi 5/ 6 club al mondo per numero di soci e lo scorso Febbraio siamo stati incaricati dall’Inter di organizzare la tappa di Modena per l’esposizione della Champions il cui ricavato era devoluto all’Unicef e a Inter Campus, con ottimi risultati. Quest’anno siamo attualmente interno ai 600 iscritti. Tutte le partite che l’Inter gioca a San Siro, ci vede sempre presenti con il nostro striscione apposto nell’angolo del primo arancio verso il primo verde e con il pullman organizzato da Christian Brebbia per i nostri abbonati che sono circa 160 (un bel numero direi !!).  Cerchiamo sempre di studiare nuove iniziative e quanto offriamo per la trasferta di Cesena ne è un esempio.  La prossima occasione sarà per il derby del 15 Gennaio quando ci ritroveremo in una polisportiva per assistere insieme alla partita davanti a polenta, ragù, salume, gnocco, tigelle e, ovviamente, del buon lambrusco. Come vivete la lontananza dai colori nerazzurri? Avete abbonati allo stadio Meazza? Diciamo che la distanza tra Modena e Milano, è abbastanza ridotta e quindi non soffriamo in modo particolare della lontananza.  Certo è che giocare quasi esclusivamente la sera del sabato o della domenica, rende difficoltoso coinvolgere i bambini da portare allo stadio, che è un progetto sul quale stiamo cercando di lavorare. Per quanto riguarda gli abbonati, come detto precedentemente, sono circa 160. Qual’è stata la trasferta più bella fatta dal vostro club? Non avendo lunga storia alle spalle, diciamo che la trasferta che più ci inorgoglisce ricordare, è quella di Gelsenckirchen con lo Schalke 04 del Marzo scorso proprio perché, nonostante un risultato della partita di andata a dir poco sconvolgente, ben 24 persone del nostro club hanno affrontato il viaggio in pullmino tornando a casa distrutti dalla fatica ma felici di avere passato insieme due giorni di sana amicizia. Gli Inter Club sono molto attivi in quanto a iniziative per i   propri soci o per beneficenza, quali sono quelle fatte da voi e quelle   che avrete in programma? L’unica serata organizzata per beneficenza risale al Marzo 2009 con il vecchio Inter Club Modena. Una serata dedicata alla Onlus di Ivan Ramiro Cordoba che con 250 soci presenti, ci ha consentito di raccogliere fondi per oltre 5000 euro.  Ci fa piacere comunque ricordarla in quanto le persone che si sono date da fare per l’organizzazione sono comunque tutte passate al nuovo club ed è giusto dare loro il merito della buona riuscita del tutto. Ci piacerebbe ripetere la serata con la Onlus di capitan Zanetti ma trovare un collocamento tra tutti gli impegni del nostro magnifico capitano, è quanto meno arduo. Speriamo ! Quali sono i vantaggi che si hanno a diventare socio di un inter   club? Nel vostro caso per gli amici Modenesi che ancora non lo sono?  I vantaggi sono essenzialmente quelli di avere un appoggio certo per tutto quanto riguarda il mondo nerazzurro. Nel nostro caso, chi volesse entrare nella famiglia di Modena Interista, può chiedere direttamente informazioni inviando una mail a info@modenainterista.it e comunque visitare il nostro sito www.modenainterista.it che è sicuramente il nostro fiore all’occhiello. E’ un sito creato dal nostro socio Marco Grasso che teniamo costantemente super aggiornato e che offre parecchi servizi. Vista la stagione poco brillante della nostra amata Inter che aria   tira all’interno del vostro club? C’è ottimismo o pessimismo? Il tifoso interista è notoriamente il più critico nei confronti della squadra del cuore.  Purtroppo ci sta che dopo 5 anni in cui abbiamo vinto di tutto e di più, si vada incontro ad una stagione con una flessione. Certo è che una flessione così forte, nessuno di noi se l’aspettava. Speriamo in un recupero ma crediamo difficile giungere nuovamente alla qualificazione per la Champions del prossimo anno. Se però vinciamo quella in corso…….. Scrivici un saluto ai lettori di passioneinter.com Che il nostro saluto raggiunga tutti i cuori nerazzurri esortandoli ad amare sempre e comunque la nostra squadra a quello che è diventato il nostro motto principale : NON MOLLARE MAI !!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy