INTER CLUB – IS AL MEAZZA: INTER VS CSKA

INTER CLUB – IS AL MEAZZA: INTER VS CSKA

Commenta per primo!

Secondo reportage dal Meazza e seconda sconfitta, questa ininfluente ma pur sempre una sconfitta, che analizzando la partita è stata anche immeritata. La particolarità della serata di ieri è che eravamo al primo anello rosso, grazie ai biglietti omaggio del ccic e ce la siamo veramente goduta, risultato a parte. Come al solito lo spirito che contraddistingue noi di IS è il rito dell’andare al Meazza e il risultato non conta. ore 17.30 APERITIVO – Classico aperitivo al “Bar la Piazzetta” nell’attesa che tutti arrivino, si comincia a parlare della nostra inter con il nostro socio barista il quale rimane particolarmente stupito che andassimo anche a questa partita inutile. Quando poi ha saputo che avevamo i biglietti gratis al primo anello rosso ha capito che ne valeva comunque la pena, a prescindere. Dopo aver sorseggiato una birra siamo pronti a partire. Ore 18.15 SCOOP NEL TRAGITTO VERSO IL MEAZZA – Come sempre si parte con qualche minuto di ritardo e nel tragitto verso lo stadio il nostro consigliere Mirko, grandissima vedova di Mourinho lancia uno scoop, al quale ci crede soltanto lui, lascio a voi il giudizio e chiedo scusa per la pessima qualità del video fatto con il mio android: [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=3RWfAvIK9oY[/youtube] ore 19.00 RITIRO BIGLIETTI E CENA AL BARACCHINO – Con molta calma arriviamo al Meazza e ci dirigiamo al cancello 14 per ritirare i nostri biglietti dal coordinatore provinciale Giuffrida. Visto l’orario decidiamo di mangiare qualcosa ad un baracchino davanti allo stadio, 27? tre panini e tre birre, tra l’altro ho fatto il brillante dicendo pago io e mi sono preso la “mazzata”. Come didascalia della foto pubblicata sulla pagina di IS in tempo reale ho messo la famosa frase: “E io paco!!” Ore 20.00 ENTRATA ALLO STADIO – Dopo la cena, salatissima, ci dirigiamo verso l’ingresso del primo rosso. Non fare centinaia di scalini non mi sembrava vero, poi una volta dentro il campo era vicinissimo, i seggiolini non sono spartani come al nostro solito posto. Diciamo che ci sentivamo fuori luogo ma contenti di esserlo. Lo documenta questo video: [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=xjST05xAxUY&feature=related[/youtube] ore 21.30 FINE PRIMO TEMPO – Il primo tempo si è concluso sul risultato di 0 a 0 con parecchie occasioni non sfruttate dai nostri per passare in vantaggio. Noi di IS durante la pausa ci spostiamo in un posto più in alto dove avevamo anche lo schermo con sky che trasmetteva la partita e non poteva mancare il video nell’attesa che i ragazzi tornassero in campo. [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Au0cbxe1Tzc&feature=related[/youtube] ore 21.50 GOL DEL PAREGGIO DEL CUCHU – Il secondo tempo non era cominciato come ci aspettavamo infatti il CSKA è passato in vantaggio dopo 4′. Un minuto dopo però Cambiasso pareggia i conti su un rimpallo scaturito da un calcio d’angolo di Zarate e un colpo di testa di Ranocchia, dopo la parata del portiere il “Cuchu” deve solo appoggiarla in rete. [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=SdvrLcUtTMk[/youtube] ore 22.30 INTER 1 CSKA 2 – Dopo il gol del pareggio la squadra ha spinto per vincere ma Milito solo davanti alla porta non sfrutta un bel cross del capitano ma colpisce clamorosamente la traversa. Un minuto dopo i russi ci castigano segnando il gol vittoria e qualificazione. Si torna a casa con un’altra sconfitta sul “groppone” e in coda fuori dallo stadio incontriamo il nostro tesoriere, venuto allo stadio con altri amici. Da macchina a macchina si danno i giudizi sulla partita e in particolare su Zarate, letteralmente bersagliato e io aggiungo ingiustamente dai ragazzi. [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=5u97BhLm4MQ[/youtube] Purtroppo non potrò fare la cronaca della partita di sabato perchè non potrò andare al Meazza, sicuramente vinceremo allora. Recupererò martedì a Genova e preparatevi a tantissimi video e foto per la prima trasferta di Inter Supporters. E ricordatevi:  Su internet ti lamenti e allo stadio vieni solo per i grandi eventi… chiedi il massimo impegno ma non offri mai il tuo sostegno, ti dichiari innamorato ma ti condiziona il risultato, allo stadio porti male, RESTA A CASA OCCASIONALE!!!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy