INTER CLUB – IS al Meazza: Inter VS Udinese

INTER CLUB – IS al Meazza: Inter VS Udinese

Commenta per primo!

Avrei voluto scrivere quest’ articolo con l’esperienza del trionfo, della notte della svolta e invece parliamo della caduta e del baratro in cui è finita la nostra beneamata. Ma facciamo un passo indietro, vi racconterò come il nostro club ha vissuto la serata di sabato. Ore 16.30 APERITIVO PRE PARTITA –  Come da copione non può mancare la tappa al “Bar La Piazzetta” per ritrovarsi e bere qualcosa prima della partenza verso San Siro. Come al solito si fa tardi e invece di partire alle 17.00 si parte alle 17.30.   Ore 17.30 PARTENZA VERSO IL MEAZZA – Finalmente dopo l’aperitivo riusciamo a metterci in macchina destinazione scala del calcio, con la voglia di assistere ad un match che ci regali i tre punti. Di seguito vi posto un video fatto nel tragitto verso San Siro, nel quale i due consiglieri Alessandro e Mirko scherzano su a chi cedere la tessera del sottoscritto per la gara contro la fiorentina, in quanto non potrò essere presente per cause di forza maggiore. [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=yHZNXSRlaAM&list=UUY63osPmrAlvpEVA5ya8eNw&feature=plcp[/youtube] Ore 18.30 SPUNTINO E POI DENTRO IL MEAZZA – Parcheggiamo la macchina relativamente presto considerando l’orario di partenza e stranamente l’ assenza quasi totale di traffico nel tragitto. Solita “sfacchinata” a piedi verso lo stadio e tappa al baracchino dei panzerotti per uno spuntino prima di entrare. Io e Vera ci mettiamo nella coda dedicata agli striscioni (ingresso 14) gli altri entrano e ci aspettano dopo i tornelli. Ore 19.20 TAPPA ALL’INTER STORE – Noi di IS abbiamo un rito scaramantico, tutte le volte che entriamo allo stadio dobbiamo fare tappa all’ Inter store anche senza comprare nulla. In questo caso Ale si è comprato dei guanti vista la temperatura rigida di Milano. Ricordo che chi è socio inter club ha il 15% di sconto presentando la tessera alla cassa.     Ore 19.30  POSIZIONAMENTO STRISCIONE – Ogni partita c’è sempre qualche inconveniente per il posizionamento dello striscione perchè molti club non rispettano i posti assegnati ma applicano un criterio di “nonnismo” bello e buono, io sono qui da 15 anni e il posto è mio! Fortunatamente questa volta siamo riusciti a metterlo al nostro posto, bello visibile al secondo anello blu. [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=1zgVJ2sGiI0&list=UUY63osPmrAlvpEVA5ya8eNw&feature=plcp[/youtube] [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=e3UvpN-l0aY&list=UUY63osPmrAlvpEVA5ya8eNw&feature=plcp[/youtube] Ore 19.45 PARTE L’ATTESA – Ad un’ora dal fischio d’inizio, posizionato lo striscione ci sediamo ai nostri posti al settore 202 e inganniamo il tempo, chi a distribuire i nostri volantini sui seggiolini, chi a a fare foto e video per tenere aggiornati i fan della pagina Facebook e del canale You tube . A questo proposito  vi posto dei video per farvi capire come aspettiamo l’inizio della partita. [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=xXJ0vsgekCs&list=UUY63osPmrAlvpEVA5ya8eNw&feature=plcp[/youtube] [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=IwpNX0EFt-Q&list=UUY63osPmrAlvpEVA5ya8eNw&feature=plcp[/youtube] Ore 20.40 FORMAZIONI E CALCIO D’INIZIO – L’attesa è finalmente finita e dalle formazioni notiamo con piacere il coraggio di mister Ranieri di schierare Faraoni tra i titolari, che poi si rivelerà l’unica nota positiva della serata. [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Uj6JoVcTbrI&list=UUY63osPmrAlvpEVA5ya8eNw&feature=plcp[/youtube] Ore 21.40 INTERVALLO – Il primo tempo si è concluso sullo 0 a 0 e nonostante le poche occasioni avute abbiamo visto una buona prestazione, con la voglia giusta e l’ottimismo regnava sovrano, forse troppo. [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=56nT08qJ_M8&list=UUY63osPmrAlvpEVA5ya8eNw&feature=plcp[/youtube] Ore 22.30 INTER 0 UDINESE 1 – Purtroppo quello che di buono abbiamo visto nel primo tempo si è trasformato in zero assoluto, la formazione friulana ci ha colpito in contropiede ottenendo anche un calcio di rigore, con annessa la prima espulsione di Zanetti in serie A per doppia ammonizione, che però San Julio Cesar para da vero campione tenendo accese le speranze. L’occasione incredibilmente ci viene concessa grazie ad un rigore, ma incredibilmente il Pazzo scivola al momento del tiro e spara la palla in tribuna. L’incredulità dei tifosi è surreale, sui volti era dipinta la rassegnazione alla maledizione che ci perseguita in questa stagione. Mirko con il suo cellulare era pronto a filmare l’esultanza al gol di Pazzini ma invece il video si stoppa così come le speranze nerazzurre. [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ZmKepDJCpDo&list=UUY63osPmrAlvpEVA5ya8eNw&feature=plcp[/youtube] Ore 23.14 RITORNO A CASA – Con una sconfitta bruciante sul “groppone” ci dobbiamo subire anche la coda infinita fuori dallo stadio. Per consolarci facciamo la nostra solita tappa da Mc Donalds prima di ritornare dove tutto era cominciato, al bar. Non è stata una serata indimenticabile ma l’amore per questa squadra e l’amicizia che ci lega fra noi del club ci fa comunque tornare con il sorriso, il pensiero va a mercoledì quando noi di Inter Supporters saremo presenti al Meazza per la sfida inutile con il CSKA ma eccezionalmente saremo al primo anello arancio, molto vicino ai nostri ragazzi. Io vi do appuntamento a giovedì per il prossimo reportage dal Meazza targato INTER SUPPORTERS! Massimo Suppo Pres. Inter Supporters           

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy