Inter-Cska Mosca: torna Cou, spazio a Caldirola e Crisetig

Inter-Cska Mosca: torna Cou, spazio a Caldirola e Crisetig

di

Con la qualificazione già ottenuta, l’Inter di scena a S.Siro questa sera si affiderà a chi ha avuto meno spazio fino ad ora in campionato. Tra le novità spiccano il ritorno di Coutinho, la cui ultima apparizione contro il Cagliari ha destato buone impressioni e l’esordio dal primo minuto di Caldirola e Crisetig oltre alla conferma di Davide Faraoni, uno dei pochi “superstiti” dell’ultima gara di campionato contro l’Udinese. Tra i pali spazio a Castellazzi. Inter (4-3-1-2): Castellazzi; Faraoni, Ranocchia, Caldirola, Nagatomo; Crisetig, Zanetti, Obi; Coutinho; Milito, Zarate. A disposizione: Orlandoni, Samuel, Chivu, Stankovic, Alvarez, Cambiasso, Pazzini. Allenatore: Ranieri.   Cska Mosca (4-4-2): Gabulov; Nababkin, Ignasevich, A. Berezutsky, Schennikov; Oliseh, Aldonin, Mamaev, Dzagoev; Doumbia, Vagner Love. A disposizione: Chepchugov, V. Berezutsky, Vasin, Semberas, Cauna, Rahimic, Serderov. Allenatore: Slutsky. Arbitro: Borbolan. (Spagna)  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy