Inter – Juve e quella vittoria in rimonta che mancava da quasi 40 anni

Inter – Juve e quella vittoria in rimonta che mancava da quasi 40 anni

I nerazzurri sono riusciti a ribaltare il vantaggio bianconero a San Siro: non accadeva dalla stagione 1978/79

Commenta per primo!

La prima vittoria casalinga dell’Inter di Frank De Boer rischia di diventare subito un cult: oltre alla gioia dei tifosi e dei calciatori, infatti, la rimonta nerazzurra sulla Juventus firmata Icardi e Perisic diventa anche una pietra miliare storica nei precedenti milanesi del derby d’Italia: a San Siro, infatti, i nerazzurri non riuscivano a battere in rimonta la vecchia signora dalla stagione 1978/79, quando in tre minuti Beppe Baresi e Evaristo Beccalossi ribaltarono la rete di Antonello Cuccureddu.

Stesso punteggio, ma in Coppa Italia, nella stagione del triplete 2009/10, quando la squadra di Josè Mourinho passò prima in svantaggio a causa della punizione di Diego ma poi riuscì a imporsi sugli uomini di Ciro Ferrara con i gol di Lucio e, in pieno recupero, di Balotelli.

Lontana dalle mura amiche, invece, l’ultima vittoria con sorpasso risale alla stagione 2012/13, con l’Inter di Stramaccioni corsara allo Stadium con una doppietta di un indemoniato Diego Milito e il gol del ko di Rodrigo Palacio, dopo che la Juventus era passata in vantaggio a soli 18 secondi dal fischio d’inizio con Arturo Vidal, nonostante l’azione fosse viziata da un netto fuorigioco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy