Milito, testa al derby: “Segno spesso al Milan, ma conta la vittoria. Ricordo con affetto…”

Milito, testa al derby: “Segno spesso al Milan, ma conta la vittoria. Ricordo con affetto…”

Commenta per primo!

E’ già clima derby. E non solo tra tifosi, anche negli spogliatoi delle due squadre, Inter e Milan, nonostante gli impegni rispettivamente di Europa League e Champions League che precederanno il big match di domenica sera. A sentirlo in particolar modo, come sempre, è Diego Milito, un vero e proprio uomo derby, come scrivemmo anche noi nella passata stagione. E ai microfoni di Sky Sport ha caricato così l’ambiente, facendo intendere di essere già dirottato verso la stracittadina di Milano: “Sì è vero, segno spesso al Milan, ma ciò che conta è che la squadra vinca. Se dovessi segnare sarei contento. Il derby più bello? In generale sono tutti belli, soprattutto quando si vince perché si provano emozioni uniche. Quello che ricordo con più affetto però è il mio primo ufficiale, quello vinto 0-4 con Mou in panchina. Giocammo benissimo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy