Moratti: “Svolta non è compito dell’Inter”

Moratti: “Svolta non è compito dell’Inter”

Commenta per primo!

Questa mattina, presso la sala Giunta del palazzo H della sede del CONI a Roma, è in programma l’incontro tra il presidente Gianni Petrucci e altri rappresentanti del calcio italiano, tra cui il patron Moratti. Nasce oggi dunque il “Tavolo della pace“. Ecco le dichiarazioni di Moratti all’entrata del palazzo del Coni, riportate da Inter.it: “Siamo qui con lo spirito di ascoltare e collaborare per costruire qualcosa di meglio. Se sarà la svolta? Se ci sarà, è il tavolo che deve farla, non l’Inter. Facciamo passo dopo passo. Se dopo la stretta di mano tra Della Valle e Galliani, lo farò anch’io? Sono portato ad avere rispetto per gli altri e ad avere un buon rapporto. Se ci sarà una stretta di mano una volta per tutte con Andrea Agnelli? Vediamo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy