Partita bloccata, l’ Inter non sfonda: è 0-0 dopo i primi 45 minuti

Partita bloccata, l’ Inter non sfonda: è 0-0 dopo i primi 45 minuti

di

Al Meazza a fine primo tempo è 0-0. Le due squadre si affrontano a viso aperto ma le occasioni da gol finora latitano. Inter pericolosa con Pazzini e Milito ma l’ Udinese non sta a guardare.

LE FORMAZIONI – Ranieri prova a sorprendere tutti lanciando il baby Faraoni dal primo minuto insieme a Milito in un 4-4-2 compatto e offensivo. In difesa Zanetti, Ranocchia, Samuel e Chivu, in mediana Faraoni, Motta, Cambiasso e Alvarez, in avanti la coppia Pazzini-Milito. Guidolin non sente la pressione di San Siro e manda in campo il solito 3-5-2 dinamico e veloce. Difesa a 3 con Benatia, Danilo e Ferronetti, mediana di quantità e qualità con  Basta, Isla, Pinzi, Asamoah e  Armero, in avanti il rumeno Torje affianca Di Natale.

EQUILIBRIO ? Il primo tempo scivola via senza grosse emozioni mettendo in evidenza la prestazione attenta di due squadre che cercano di attaccare senza scoprirsi troppo. L’ Inter parte bene, Faraoni e Zanetti fanno buona guardia su Armero mentre Milito svaria su tutto il fronte d?attacco: è proprio l’ argentino a tentare il gol da posizione difficilissima con scarsa fortuna. L’ Udinese però non ci sta e comincia a macinare gioco soprattutto grazie alla velocità di Torje che mette in difficoltà la retroguardia nerazzurra. La partita a questo punto rallenta un po’, Milito va un paio di volte al tiro senza successo mentre Di Natale impensierisce la difesa interista con alcuni spunti interessanti soprattutto per Isla. I friulani controllano il match, l’ Inter attacca a folate: Faraoni si libera bene e serve cross invitanti, Motta prima e Milito poi non trovano il tiro giusto. L’ ultimo brivido del primo tempo lo regala Pazzini, fermato al momento del tiro dall’ottimo recupero della retroguardia bianconera.

INTER-UDINESE 0-0 INTER (4-4-2): Julio Cesar;  Zanetti, Ranocchia, Samuel, Chivu; Faraoni, Thiago Motta, Cambiasso, Alvarez;  Pazzini,  Milito (Castellazzi, Cordoba, Nagatomo, Stankovic, Poli, Castaignos, Zarate). All. Ranieri UDINESE (3-5-1-1): Handanovic; Benatia, Danilo, Ferronetti; Basta, Isla, Pinzi, Asamoah, Armero;  Torje; Di Natale (Padelli, Ekstrand, Doubai, Badu, Pasquale, Fabbrini, Floro Flores). All. Guidolin

(a fine partita l’articolo completo)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy