Schelotto sogna l’Inter. E a Milano vorrebbe trovare due suoi connazionali…

Schelotto sogna l’Inter. E a Milano vorrebbe trovare due suoi connazionali…

Commenta per primo!

Il nome di Ezequiel Schelotto era stato già qualche mese fa accostato a quello dell’Inter, e ora arriva la conferma di qualcosa in più di una semplice idea almeno da parte dell’argentino, il quale parla di un suo ipotetico arrivo in maglia nerazzurra come di un sogno: “Poter giocare all’Inter sarebbe un sogno, ma ora sto pensando solo alla Nazionale. Ci sono due mesi per fare mercato e ci penseranno l’Atalanta e il mio procuratore“. Queste le sue parole rilasciate a TMW dalle quali emerge la volontà di lasciare l’Atalanta durante la prossima sessione di mercato con una netta preferenza dell’argentino a restare in maglia nerazzurra, questa volta però a Milano. E già l’esterno dell’Atalanta sogna di incontrare all’Inter due suoi connazionali, Lavezzi e Silvestre. Sull’attaccante Schelotto ha infatti commentato: “Mi piacerebbe giocare con il Pocho perché è un grande calciatore, a Napoli ha fatto grandi cose. Dipende da lui, non posso esprimermi. Sono solo un suo amico“. Mentre su Silvestre ai microfoni di Mediagol ha detto: È un grande giocatore, un amico, sia negli anni scorsi che in questa stagione ha fatto bene. Gli auguro tantissimo di ottenere risultati bellissimi nella sua carriera, penso che possa arrivare a giocare in una grande squadra come sento dire”.

Per il momento tutte e tre le piste argentine restano calde in casa Inter, e soprattutto se Chivu dovesse decidere di non rinnovare il contratto con il club nerazzurro, potrebbe essere proprio il nome di Schelotto a guadagnarsi la “pole” sul taccuino di Branca.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy