Situazione infortunati: Ranocchia e Coutinho potrebbero rientrare domenica. Guarìn e Sneijder…

Situazione infortunati: Ranocchia e Coutinho potrebbero rientrare domenica. Guarìn e Sneijder…

Commenta per primo!

La situazione infortunati in casa Inter, si sa, attualmente è abbastanza critica. Stramaccioni dopo la vittoria allo Juventus Stadium si è ritrovato con una squadra decimata e soprattutto senza giocatori chiave come Ranocchia e Samuel, o Sneijder in attacco. Il tecnico romano però si è dimostrato del tutto in grado di saper gestire gli uomini a disposizione e capace di schierare in campo sempre un’Inter forte e capace di imporre il proprio gioco.

Da Appiano oggi però, contrariamente agli ultimi giorni, arrivano notizie molto positive proprio sul fronte infortunati. La prima riguarda Andrea Ranocchia che quasi certamente, come svela Andrea Paventi a Sky Sport 24, tornerà in campo per la sfida di domenica contro il Cagliari a San Siro. Il giornalista ha spiegato che il ragazzo è molto fiducioso di poter rientrare e che con il suo impiego quasi certamente si ritornerà alla difesa a tre con Juan Jesus e Silvestre o Cambiasso. Lo schieramento del Cuchu in difesa o centrocampo dipenderà però molto anche dal rientro o meno di Fredy Guarìn che al termine della sfida con l’Atalanta ha accusato uno stiramento di primo grado. Lo staff medico nerazzurro farà infatti di tutto per recuperarlo già per domenica, altrimenti il suo ritorno sarà rimandato di una settimana, quindi alla partita con il Parma al Tardini tra due lunedì. L’altra notizia lieta, invece, giunge dal reparto d’attacco. Nell’allenamento odierno infatti hanno lavorato in parte con il gruppo Sneijder e Coutinho. L’olandese dovrebbe tornare nella lista dei convocati per la trasferta russa contro il Rubin Kazan giovedì prossimo, mentre Coutinho potrebbe già essere convocato per il prossimo incontro di campionato contro i sardi.

La situazione sembra decisamente migliorare per Strama che pian piano sta recuperando tutti gli uomini, in attesa dei rientri di Chivu, Mudingayi e Stankovic che ne avranno ancora per un po’.

Segui @IlariaTriplete

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy