Sneijder: “Ranieri puntava a difendersi. Inghilterra? Sto bene all’Inter”

Sneijder: “Ranieri puntava a difendersi. Inghilterra? Sto bene all’Inter”

Commenta per primo!

Per colpa della nebbia Wesley Sneijder è stato l’ultimo a raggiungere il ritiro della sua nazionale. Il numero 10 dell’Inter ha ripercorso la partita di domenica sera contro il Napoli lanciando anche delle “frecciatine” al mister Ranieri. Sneijder però – come riportato in anteprima da FcInterNews.it – ha parlato anche della sua nazionale e del suo futuro:

“Ranieri voleva schierare una formazione più difensiva, giocare più difensivo, per quello mi ha cambiato. Cosa ne penso? Ho la mia opinione a riguardo, ma me la tengo per me. Il tecnico cerca ogni volta di motivarci. Devo dire: cerco di rimanere calmo e cerchiamo tutti di mantenere la serenità. E non solo io all’Inter. Ma io non sono uno che dice che l’allenatore deve andarsene, inoltre sto sicuramente bene all’Inter”. Futuro in Inghilterra? “E’ sempre bello giocare per la nazionale – ha spiegato Sneijder -. Ma la mia priorità non è giocare bene e mettermi sotto i riflettori per altri club… Penso soltanto a giocare bene contro l’Inghilterra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy