Strama: “Eravamo in grossa difficoltà, sei centrocampisti fuori. Ho scelto il 4-3-3 perché…”

Strama: “Eravamo in grossa difficoltà, sei centrocampisti fuori. Ho scelto il 4-3-3 perché…”

Commenta per primo!

“Sapevamo di essere in un momento particolare con tantissimi problemi, anche molti dei giocatori che hanno giocato erano malconci come Gargano e Cambiasso. Il risultato può sembrare non positivo ma faccio i complimenti ai miei ragazzi perché il Genoa era chiusissimo dietro e alla fine abbiamo anche rischiato di vincerla con quell’occasione di Livaja incredibile. Questi sei mesi sono serviti a gettare le basi per il futuro”. Ecco come esordisce un sorridente Andrea Stramaccioni al termine di Inter-Genoa finita 1-1 a San Siro ai microfoni di Sky Sport, come raccolto da passioneinter.com.

Il tecnico poi prosegue analizzando la gara nel dettaglio: “Penso che l’Inter fosse partita bene nel primo quarto d’ora abbiamo avuto due occasioni poi complice l’infortunio e l’ingresso di Pereira abbiamo avuto un po’ di difficoltà. Nel secondo tempo ho chiesto a Chivu di fare il playmaker perché avevo bisogno di qualcuno che costruisse il gioco dal basso. Complimenti a Immobile che ha fatto un grande gol, ma faccio i complimenti ai miei giocatori perché nell’ultimo quarto d’ora avremmo potuto anche crollare invece no, grande cuore, grande carattere dei miei ragazzi. Avevamo 6 centrocampisti fuori… Avere l’occasione di vincere una partita nell’ultimo quarto d’ora nella situazione in cui siamo noi è tanto, faccio ancora i complimenti ai miei. Penso che ci siano grossi presupposti per fare un ottimo 2013”. E sul gol di Immobile, Strama spiega: “E’ stato bravo a fintare e andare sul piede opposto, Samuel era lì pronto. Lui ha fatto una grandissima partita, non credo sia colpa sua il gol, i gol sono sempre colpa di tutti”. Infine, prima degli auguri di Natale, una domanda sul perché della scelta del 4-3-3: “Il 4-3-3? Alvarez giocava molto largo quindi eravamo offensivi, i nostri moduli di base sono 3-4-3 e 3-5-2, poi dipende dalle partite. Mi serviva un playmaker e Chivu secondo me l’ha fatto molto bene”. Segui @IlariaTriplete

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy