UOMO DERBY – Diego Alberto Milito ‘El Principe’

UOMO DERBY – Diego Alberto Milito ‘El Principe’

Commenta per primo!

In occasione del derby di Milano, passioneinter.com ha scelto di creare un articolo inedito sulla figura dell’uomo derby, riconosciuta in Diego Milito. La scelta è ricaduta sul Principe non soltanto per il forte amore che il tifoso interista prova per lui per motivi ben noti ma anche perché è un giocatore che si è sempre mostrato decisivo nelle stracittadine, a partire da quella genovese dove ha segnato ben 4 goal di cui una tripletta. L’argentino con la maglia nerazzurra ha infatti siglato 3 goal in 6 derby ufficiali giocati e 3 in 3 gare amichevoli disputate. Che Milito avesse il Milan come bersaglio preferito lo si è intuito sin dal primo derby da lui giocato. Il Principe de Bernal fa parte degli undici titolari per la prima volta contro i rossoneri in occasione dello scontro diretto nel torneo amichevole World Football Challenge il 27 luglio 2009cui hanno partecipato, durante il ritiro estivo della stagione 2009-2010 a Boston le due milanesi insieme al Chelsea e Club America. In questa occasione va in rete ben due volte, impressionando subito positivamente i tifosi interisti. Segnale veritiero, visto che poi nel maggio successivo riuscirà a farli piangere dalla gioia. Il primo goal del Principe arriva nel famoso derby d’agosto di tre anni fa, precisamente il 29 agosto del 2009, in occasione della seconda giornata di campionato. Milito segna il 2-0 per l’Inter grazie ad un rigore procurato da una cavalcata bellissima di Samuel Eto’o atterrato in area di rigore da Gattuso. La partita verrà vinta poi dai nerazzurri in casa del Milan per 4-0 con reti rispettivamente di Thiago Motta, Milito appunto, Maicon e Stankovic. La seconda rete arriva nel gennaio del 2010, precisamente il 24, sempre in occasione dell’annata del Triplete. L’argentino sblocca la partita grazie ad un grande lancio di Goran Pandev con la palla che sbatte sul terzino rossonero Abate favorendo Diego che defilato sulla sinistra tira in rete battendo Dida. Un goal ‘alla Milito’, come si suol dire. La stracittadina casalinga in quel caso finirà 2-0 con raddoppio di Pandev su punizione. La stagione passata, quella 2010-2011, per Milito è molto difficile. Il Principe gioca però entrambi i derby, nel primo esce anzitempo a causa di un infortunio, mentre nel secondo subentra a Pazzini a partita in corso. Il 19 agosto 2011 però, in occasione del consueto trofeo Tim estivo, il Principe de Bernal riprende nuovamente la sua striscia positiva con il Milan, segnando la rete decisiva per la vittoria del torneo amichevole che vede partecipi ogni anno le due milanesi e la Juventus. Infine, il terzo goal segnato dal Principe in un derby e che ci auguriamo ovviamente non essere l’ultimo, è quello della stracittadina di quest’anno, il 15 gennaio 2012 (nella foto). Milito sigla la rete della vittoria grazie ad una grande galoppata di Zanetti che, dopo aver saltato ben tre avversari, fornisce la palla all’argentino che nuovamente contro Abate riesce a mandare la palla in rete con un diagonale perfetto dalla sinistra. In bocca al lupo Principe! 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy