Zanetti: “Gruppo fantastico, crediamo nello scudetto”

Zanetti: “Gruppo fantastico, crediamo nello scudetto”

Commenta per primo!

Sono passate diverse ore dal fischio finale ma la gioia e i festeggiamenti nerazzurri non sembrano ancora terminati. La conferma arriva dal programma Sky “Benedetta Domenica“, che ha raggiunto poco fa in collegamento telefonico un raggiante Javier Zanetti. Il capitano nerazzurro, cortese e disponibile come al solito, ha espresso la propria gioia per il risultato conquistato pronunciandosi anche sulle possibilità scudetto dei nerazzurri. Ecco le sue dichiarazioni:

LA PARTITA –  Vincere a Torino non è facile e non è stato da poco. Abbiamo corso tanto. La forza del gruppo è che tutti ci sentiamo importanti, siamo uniti, e ieri lo abbiamo dimostrato. Guarin è entrato dopo ed è stato decisivo sul secondo gol di Milito”.

STRAMACCIONI…O MOU? – Non bisogna fare paragoni. Lui sta facendo il suo percorso e sta facendo bene. Dimostra la sua personalità, per come prepara le partite e come parla, sta facendo molto bene. Il suo primo giorno? È arrivato in un momento di difficoltà e intelligentemente si è messo a disposizione con umiltà. Il gruppo lo ha capito e abbiamo finito il campionato. Poi è stato confermato, ora stiamo lavorando con lui, possiamo migliorare, ma il cammino mi sembra quello giusto“.

SCUDETTO –Abbiamo vinto, ma è tutto qui. Ci sono altre partite a disposizione e il nostro obiettivo è arrivare ad aprile ad essere protagonisti e a poter continuare a lottare. Dovremo continuare con questa marcia e sappiamo di dover lottare con grandi squadre come la Juve e il Napoli in un campionato equilibrato. Lo scudetto? Sono consapevole che siamo una squadra nuova, abbiamo fatto passi importanti, ma ci manca tanto. Ci crediamo perché ci sono i presupposti per far bene, ma è presto. Può succedere di tutto“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy