Zanetti: “Passeremo il turno in Champions”

Zanetti: “Passeremo il turno in Champions”

Commenta per primo!

Javier Zanetti è a Napoli perché stasera insieme ai suoi compagni cercherà di fare risultato al “San Paolo”. L’Inter però arriva da un periodo nerissimo sia in campionato che in campo europeo. Questa sera Zanetti si troverà di fronte un Napoli lanciatissimo dopo la vittoria con il Chelsea e ad un passo dalla qualificazione ai quarti di finale di Champions League. Ecco cosa ha detto il Capitano a calciomercato.com:

Capitano, come sta il Napoli che affronterete al San Paolo?
“Beh, stanno facendo benissimo. Ho visto la gara con il Chelsea e hanno giocato davvero una grande partita. E poi hanno un grande entusiasmo dalla loro. Ci aspettiamo un grande ambiente al San Paolo”.
Sulle ali dell’entusiasmo sembra volare anche il suo amico Lavezzi.
“Il Pocho mi sta sorprendendo. Nella serata Champions contro il Chelsea ho visto una nuova determinazione in lui. Non mi aspettavo che si rimettesse così in fretta dall’infortunio, e ora mi sembra molto più concentrato e concreto sotto porta. E? cresciuto tantissimo. E con lui tutta la squadra”.
Può essere lui l’arma in più del Napoli in questa parte della stagione?
“Sicuramente si. E ci sarà tanto bisogno di lui nei tre fronti in cui gli azzurri sono ancora in corsa. In Champions, al ritorno a Londra, il Napoli ha un grande vantaggio, ma non si può pensare che sia finita. Noi abbiamo giocato lì e sappiamo quanto è duro portare a casa un risultato. Non è Old Trafford (il campo del Manchester United) e forse nemmeno Anfield Road (il campo del Liverpool), ma l’ambiente sarà caldissimo lo stesso. Su quel campo si possono aprire grandi spazi per il Pocho”.
Quante chance quindi ha il Napoli di passare?
“Tante, ma devono fare una grande prova anche a Londra. E possono chiaramente farla”.
Passerà anche l’Inter?
(Il capitano scuote la testa, ndr.)” Io dico di sì, ora siamo in un periodo molto sfortunato. Sembra ci vada tutto storto, ma finirà. Siamo convinti di poter passare il turno contro il Marsiglia. In Francia non dovevamo perdere. A San Siro ci rifaremo. C’è la voglia di buttarci tutto questo brutto periodo alle spalle”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy