Kondogbia tra gli acquisti più cari della storia, ecco la classifica

Kondogbia tra gli acquisti più cari della storia, ecco la classifica

Commenta per primo!

Il probabile arrivo di Kondogbia può rimanere agli annali come uno degli acquisti più cari della storia dell’Inter. Ma quali sono i precedenti rimasti impressi in 107 anni di almanacchi nerazzurri? Ve li elenchiamo qui di seguito: 5. Diego Milito, 25 milioni dal Genoa, estate 2009. Inutile ogni commento su di lui, semplicemente leggendario a Madrid e non solo. 4. Francesco Toldo, 26,5 milioni dalla Fiorentina, estate 2001. Protagonista nell’Inter di Cuper, perde il posto con Mancini nel 2005 con l’exploit di Julio Cesar. Resta in nerazzurro fino al ritiro avvenuto nell’estate del 2010 pochi giorni dopo aver vinto con la squadra il Triplete. 3. Ronaldo, 28 milioni dal Barcellona, estate 1997. L’acquisto del secolo l’avevano definito, e fino ai gravi infortuni Ronaldo è stato uno dei giocatori più forti mai visti su un campo di calcio. Lascia nel 2002 dopo il 5 Maggio e un Mondiale vinto con il Brasile. 2. Hernan Crespo, 36 milioni dalla Lazio, estate 2002. Per rimpiazzare il partente Ronaldo l’Inter decide di ingaggiare dalla Lazio El Valdanito Hernan Crespo. Uno degli attaccanti ancora oggi più amati dai tifosi nerazzurri, sfortunato ad andare via proprio l’estate prima del Triplete 1. Christian Vieri, 45 milioni dalla Lazio, estate 1999. E’ l’acquisto più caro della storia e insieme a Ronaldo avrebbe composto il tandem offensivo più forte al mondo se non fosse stato per gli infortuni del brasiliano. Si è lasciato male con l’Inter ma dalla sua parlano i numeri: 123 gol in 190 partite.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy