Reja: “Contro l’Inter non era facile, complimenti ad Handanovic per le due parate straordinarie”

Reja: “Contro l’Inter non era facile, complimenti ad Handanovic per le due parate straordinarie”

squadra settimana

Edy Reja, tecnico dell’Atalanta, ai microfoni di Sky, commenta così l’ottima prova della sua squadra culminata in un 1-1 interno contro l’Inter di Roberto Mancini:
Giocare con l’Inter non era facile, mi interessava vedere un prova del genere. Complimenti ad Handanovic per due interventi pazzeschi su Monachello e Cigarini, non so come abbia fatto. L’Inter nel finale ci ha fatto tremare con Palacio che ha fatto scorrere la palla per un attimo di troppo ma è andata bene. L’Inter ha centrocampisti che sanno inserirsi bene e noi abbiamo provato a metterli in difficoltà soprattutto sugli esterni, siamo riusciti a mostrare sicurezza nonostante fossimo reduci da quattro sconfitte consecutive, e contro una squadra come l’Inter non è semplice giocare sereni“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy