Garcia: “Sconfitta non logica e non meritata”

Garcia: “Sconfitta non logica e non meritata”

Commenta per primo!
probabili formazioni inter-roma

Inter-Roma finisce 2-1. E’ un Garcia visibilmente arrabbiato quello che si presenta ai cronisti nella conferenza stampa post-partita. Ecco le sue risposte.

Il risultato di stasera è più frutto della crescita Inter o del calo della Roma? Questa sera abbiamo giocato per vincere e penso che questa sconfitta non è logica e non è meritata. L’Inter è stata più cinica: forse abbiamo perso perché abbiamo cercato di vincere a tutti i costi ma è un atteggiamento che mi piace e ci servirà. Per arrivare in Champions mi sembra vincere.

I tre cambi di Mancini l’hanno messa in difficoltà? Questa sera abbiamo perso un po troppi pallono in impostazione. Questo va migliorato. Ma non penso che siano stati i cambi a decidere la gara. nel secondo tempo abbiamo giocato più alti e loro hanno sfruttato gli spazi. Siamo stati sfortunati sul gol.

Inizia un nuovo campionato contro Lazio e Napoli: sarà difficile trovare nuove motivazioni? Deve essere una qualità della squadra quella di lottare fino alla fine. La corsa continua. Questa squadra perde poco ma ha pareggiato troppo. Nel finale di campionato bisognerà trovare le risorse per conquistare il più possibile i 3 punti.

Ha avuto una discussione con Daniele De Rossi prima di un cambio. Ci spiega perché? De Rossi pensava che non sapessi che Keita era zoppicante. Ma Keita mi aveva già detto che riusciva a rimanere in campo. Comunque non è questo che ci ha fatto perdere la partita.

Pjanic ha dichiarato dopo la gara: “Bisogna cambiare atteggiamento in settimana”. Cosa intendeva dire? Voleva dire che adesso la concentrazione è importante. Non dobbiamo abbassare la testa, non abbiamo il tempo di lamentarci. Dobbiamo solo preparare bene la partita contro il Sassuolo. Stesso gioco, dobbiamo migliorare l’efficacia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy