MERCATO – Mancini vuole un suo “guerriero” per rinforzare la difesa

MERCATO – Mancini vuole un suo “guerriero” per rinforzare la difesa

Commenta per primo!

La difesa è sicuramente il reparto che più degli altri necessita una “rinfrescata”, con 38 gol subiti all’attivo ed il povero Handanovic che troppe volte ha dovuto recuperare il pallone in fondo al sacco. Se questo mercato non sarà di rivoluzione, di sicuro però, la difesa nerazzurra sarà rivoluzionata. A CampagnaroFelipe che si svincoleranno a giugno, infatti, si aggiungono il poco entusiasmante Juan Jesus e Nemanja Vidic, quest’ultimo partirebbe solo per sgravare il bilancio nerazzurro dal suo pesante ingaggio. I centrali difensivi sicuri di vestire la maglia nerazzurra, quindi, sono Marco Andreolli (sebbene rivesti il ruolo di riserva) e il capitano Andrea Ranocchia, che nonostante il contratto in scadenza, rimarrà ancora all’Inter come assicurato anche dal d.s. Piero Ausilio. A questi si aggiungerà anche Jeison Murillo neo acquisto nerazzurro e che si aggregherà alla squadra in estate.

Per questo motivo Roberto Mancini avrebbe suggerito al direttore sportivo Ausilio il nome di un suo “guerriero” della difesa, un uomo di cui si fida: Semih Kaya, centrale classe ’91 del Galatasaray e che proprio nella squadra turca il tecnico jesino ha avuto l’opportunità di allenarlo e schierarlo titolare per tutta la stagione 2013/2014.

Kaya ha un contratto con il club di Istanbul fino al 2018 ma la stima di Mancini nei suoi confronti potrebbe fare la differenza durante la trattativa.

Leggi anche: MERCATO – IL SAINT-ETIENNE OFFRE IL PORTIERE ALL’INTER CHE ADESSO LO VALUTA

Leggi anche: MERCATO – TRE NOMI NUOVI PER L’INTER: ECCO IL SOSTITUTO DI HANDANOVIC

Vuoi essere sempre aggiornato sul calcio e su tutto il mondo dello sport? Segui LoSport24!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy