Sampdoria-Inter, la moviola: mancano due rossi nel finale

Sampdoria-Inter, la moviola: mancano due rossi nel finale

Regolare il gol vittoria di Quagliarella che rimane in linea con la difesa nerazzurra. Occhio di falco utilizzato nel recupero

Commenta per primo!

Tanto lavoro per Mazzoleni e per tutta la cinquina arbitrale nel match andato in scena ieri sera a Marassi. La moviola di SampdoriaInter parte dal recupero quando il pallone di Palacio tocca la parte interna della traversa e poi ricade in campo. L’Occhio di falco, che proprio nella stessa porta aveva steccato clamorosamente segnalando nel derby un gol di Silvestre che non c’era interrompendo la partita per diversi minuti, resta silente. Le immagini successivamente confermano che il pallone non ha superato del tutto la linea.

Per il resto, regolare al 44’ del primo tempo il gol vittoria della Sampdoria: sul passaggio di Linetty, Quagliarella è in linea con il penultimo difensore dell’Inter. Mancano due espulsioni nel finale: tra i quattro ammoniti dell’incontro (tutti i cartellini nella ripresa), figurano Miranda che avrebbe meritato il secondo al 44’ dopo aver abbattuto Budimir e Sala , non sanzionato con il giallo in due occasioni nel primo tempo (fallo da dietro in ritardo su Eder e entrata a piedi uniti su Ever Banega a centrocampo).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy