Tramezzani esalta Pioli: “In pochi giorni è entrato nella testa dei giocatori”

Tramezzani esalta Pioli: “In pochi giorni è entrato nella testa dei giocatori”

L’ex giocatore nerazzurro ha commentato il derby di ieri: “Pareggio risultato giusto, nessuna delle due squadre meritava di perdere”

Commenta per primo!

L’ex giocatore dell’Inter, Paolo Tramezzani, attualmente vice allenatore di Gianni De Biasi nella Nazionale albanese, è intervenuto ai microfoni di Radio Tmw, parlando – tra le altre cose – del derby di Milano disputato ieri: “Mi è piaciuta molto la partita, è andata oltre le mie aspettative. L’Inter? Ho visto una squadra ordinata e aggressiva nei primi 45 minuti: hanno fatto emergere i valori individuali. Ieri si è vista l’idea di gioco di Pioli, un tecnico che ha sempre voluto aggressività da parte dei suoi giocatori in entrambe le fasi di gioco, è stato bravo perché in pochi giorni è riuscito ad entrare nella testa dei giocatori. Il Milan, invece, è stato più cinico e lucido. Ha saputo colpire quando ne ha avuto l’occasione. Il pareggio è stato il risultato più giusto, cred che nessuna delle due squadre meritasse di perdere. L’assenza di Romagnoli? Non si può discutere il suo valore, ma probabilmente anche con lui in campo il Milan avrebbe subito il ritorno dell’Inter”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy