Trapattoni: “Post-de Boer? Mandorlini l’ideale perché conosce l’ambiente”

Trapattoni: “Post-de Boer? Mandorlini l’ideale perché conosce l’ambiente”

Dopo Beppe Bergomi, anche il “Trap” ha espresso la sua convinzione nel puntare sull’ex giocatore nerazzurro come sostituto di de Boer

inter verona mandorlini conferenza

Dopo le parole di Beppe Bergomi, anche Giovanni Trapattoni si è espresso su chi sarebbe l’ideale sostituto di de Boer per la panchina nerazzurra: “Il campionato italiano è il più complicato a livello tattico: impossibile che un tecnico straniero non incontri difficoltà. In Serie A – afferma a SportMediasetqualsiasi partita, anche contro le cosiddette provinciali, nasconde tante insidie. Chi arriva dall’estero paga in questo senso una diversa preparazione. Detto questo, se l’Inter decidesse di cambiare, la soluzione per me migliore sarebbe quella che porta a Mandorlini. Stefano Pioli è sicuramente bravo, è oltretutto un mio allievo e lo stimo molto, ma Andrea conosce meglio l’ambiente nerazzurro. Per senso di appartenza è il candidato più indicato. Francesco Guidolin? Molto capace, ma conosco meno i suoi metodi di lavoro. E Leonardo ha più un profilo manageriale che tecnico“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy