ACCADDE OGGI – L’addio al calcio di Beppe Bergomi e Boninsegna capocannoniere

ACCADDE OGGI – L’addio al calcio di Beppe Bergomi e Boninsegna capocannoniere

Commenta per primo!

Una bandiera per 20 anni con la maglia nerazzurra, una vita spesa per l’Inter, 756 presenze e 28 gol: questo è stato Giuseppe Bergomi per la storia interista. Un grande campione dentro e fuori dal campo che ha meritato di essere inserito nella lista dei 125 migliori calciatori della storia della FIFA e che il 23 maggio del 1999 diede l’addio al calcio giocato. Con l’Inter conquistò uno scudetto, una Coppa Italia, una Supercoppa italiana e 3 Coppe UEFA (record a pari merito con Clemence e Berti).

In questo stesso giorno poi, Roberto Boninsegna si laureò capocannoniere del campionato ’70/’71: 24 gol in 28 presenze gli valsero la corona di miglior marcatore del torneo e contribuirono in modo decisivo alla conquista dello scudetto.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy