Ancora Thohir: “Stadio? Siamo seri e pronti a investire 150 milioni, il Milan…”

Ancora Thohir: “Stadio? Siamo seri e pronti a investire 150 milioni, il Milan…”

mercato psg-inter

Ancora altre dichiarazioni (qui il primo stralcio) dal presidente nerazzurro Erick Thohir, ai microfoni di SkySport, riguardo alla questione dello stadio ‘Giuseppe Meazza’ e su cui s’è dimostrato sicuro, convinto e determinato: Lavoriamo sul progetto di San Siro da 9 mesi. Siamo pronti. Abbiamo il nostro consulente pronto, i nostri architetti sono pronti, il progetto è pronto. Siamo pronti a investire 150 milioni nello stadio in concessione dal Comune. Quando qualcuno vuole investire, quando l’Inter vuole investire 150 milioni, questo è importante per la città. Non cambiamo questo per…noi stiamo parlando di questo da un anno. E’ qualcosa di positivo per l’economia dell’Italia, di Milano”.

Il tycoon indonesiano è chiaro: San Siro deve essere la casa solo dell’Inter: “Concepiamo solo San Siro come la nostra casa, vogliamo investire e siamo pronti. Nessun commento per quello che è successo al Milan, abbiamo solo letto dai giornali. Il nostro management incontrerà il loro e allora capiremo cosa vogliono. Ho rispetto per Barbara e Galliani, siamo tra i club unici, per questo vogliamo seriamente ascoltarli ma poi la decisione è loro

Vogliamo avere la nostra casa, i tifosi vogliono la loro casa e siamo seri, siamo seri da un anno sull’argomento, siamo molto seri. Mr Bee? Non lo conosco, ma sarebbe bene conoscerlo, soprattutto se diventa il nuovo proprietario” ha chiosato il presidente Thohir.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy