VIDEO – Le immagini più belle di Inter-Sparta Praga

Il racconto della sfida di Europa League, decisa dalla doppietta di Eder

Serata di esperimenti per l’Inter che saluta l’Europa League con una vittoria contro lo Sparta Praga in un San Siro quasi deserto. Decide la doppietta di Eder, intervallata dal gol del momentaneo pareggio firmato da Marecek e dallo scatto di Carrizo che para il rigore di Dockal che avrebbe tagliato le gambe ai nerazzurri. Le buone notizie arrivano soprattutto da Marco Andreolli, tornato in campo dopo il lungo infortunio e con la fascia di capitano al braccio, e dai giovani Senna Miangue e Andrea Pinamonti, talento classe ’99 che ha subito brillato partendo da titolare e ha meritato gli applausi dei (pochi) tifosi presenti allo stadio al momento del cambio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy